Più Dettagli

Filippo Patroni Griffi. Un padre venerabile

 10.00

Nicola Giampaolo (Mola di Bari, 1974). Giornalista. Postulatore accreditato alla Santa Sede al Dicastero della Congregazione delle Cause dei Santi e presso i Tribunali ecclesiastici del Vicariato di Roma e dell’Arcidiocesi di Napoli. Con Les Flaneurs Edizioni ha pubblicato “L’ultimo dei grandi iniziati” e “Alma Ferrara. La rondine e l’amore del Padre”.

Esaurito

Categorie: ,

Descrizione prodotto

Il padre liguorino Filippo Patroni Griffi, nato a Corato nel 1769, vissuto e morto nel Convento di Maria Santissima della Consolazione in Deliceto nel 1831, è in procinto di ricevere ufficialmente devozione e preghiere. Personalità importante, rifiutò per ben tre volte la nomina a vescovo di Tursi (Matera) per esercitare il ruolo di precettore per gli studenti presso il predetto convento in Deliceto. Quanti ebbero la fortuna di essere educati da lui ne serbarono per lungo tempo grata memoria, e portarono come impresse nel loro stile di vita le tracce dell’educazione di un eccellente Prefetto.