Scrivere sembra la più facile delle arti, ma siamo sicuri di esserne davvero capaci?

La fucina delle storie nasce come laboratorio creativo alla ricerca di aspiranti scrittori e persone che hanno un romanzo nel cassetto (o semplicemente hanno un’idea ma non il cassetto).

Uno spazio reale dove confrontarsi, mettere in gioco le proprie idee e apprendere nuove tecniche di scrittura. Non facciamo promesse. Non è una scuola che ha come punto di arrivo la pubblicazione di un romanzo (o meglio ce l’ha ma non è detto che tutti ci arrivino), ma un corso che ha come fine ultimo quello di aiutare aspiranti scrittori a strutturare e confezionare un romanzo degno di poter essere inviato a una casa editrice.

Uno dei problemi più comuni di chi prova a scrivere un romanzo è la mancanza di tempo. Nella fucina delle storie ogni aspirante scrittore avrà a disposizione 200 giorni per realizzare la sua storia:

10 giorni di lezione

20 ore teoriche e pratiche

Altre 20 ore in aula per poter scrivere la propria storia guidati da professionisti del settore

200 giorni di stesura

Supporto costante da parte de La Content e di Les Flâneurs

La fucina delle storie prevede interventi teorici, esercizi pratici e un coaching narrativo per scoprire che cosa vuol dire essere uno scrittore e che senso ha, oggi, raccontare storie. Lungo il tragitto si scoprirà cos’è un incipit e come si sceglie il punto di vista, si capirà che le parole sono importanti e che conviene scegliere quelle giuste. Si farà attenzione alla costruzione dei personaggi e dei dialoghi, all’editing, alla dimensione temporale, ai luoghi comuni e a come evitarli, e si rifletterà su come si scrive un finale.

Le lezioni saranno il sabato, a partire dal 18 aprile e fino al 17 ottobre (con prova finale i primi di novembre e una pausa estiva a luglio e agosto), nella sede di Bari de La Content.

Dieci incontri in cui la teoria si alternerà al lavoro di editing. Durante il laboratorio l’autore sarà accompagnato nella stesura del suo testo narrativo, che dovrà essere caratterizzato da una trama avvincente, un intreccio, una struttura solida e da personaggi ben caratterizzati.

Docenti e coach accompagneranno il percorso degli scrittori lungo tutte le fasi di realizzazione di un romanzo. Al termine del corso ogni autore riceverà una scheda di valutazione redatta da Les Flâneurs Edizioni.

Les Flâneurs Edizioni valuterà anche la possibilità di scegliere e pubblicare uno o più romanzi, investendo sull’autore (siamo contrari alla pubblicazione di opere a pagamento, per questo sceglieremo solo quelle realmente valide mentre agli altri verranno forniti tutti i consigli per poterle migliorare nel corso del tempo).

Al termine del percorso didattico verranno inoltre forniti tutti gli strumenti e le strategie per la pubblicazione e per l’autopromozione del proprio progetto di scrittura.

 

Le lezioni *

– 18 aprile: “Cos’è la scrittura – l’arte del narrare e le forme della narrativa”

– 9 maggio: “I generi letterari”

– 16 maggio: “La trama – strategie per una storia (av)vincente”

– 30 maggio: “Dall’osservazione alla descrizione: l’importanza delle descrizioni nei testi narrativi”

– 13 giugno: “I personaggi e i dialoghi – consigli pratici e errori da evitare”

– Luglio/agosto: sfruttate la pausa estiva per migliorare il vostro racconto

– 5 settembre: “Il tempo e lo spazio – durata, ritmo e velocità degli eventi nella narrazione”

– 12 settembre: “L’editing letterario – come rendere migliore una buona storia”

– 26 settembre: “La voce narrativa e lo stile. Le tipologie di narratore e i POV”

– 3 ottobre: “Come scrivere un buon finale”

– 17 ottobre: “La pubblicazione e l’autopromozione di un romanzo”

– 3 novembre: prova finale

 

Per info, costi e iscrizioni: info@lesflaneursedizioni.it


Related Posts

Leave a comment

quindici − sette =