Genni Gunn, autrice e traduttrice, nasce a Trieste ma vive a Vancouver. Ha pubblicato tredici libri tra romanzi, raccolte di racconti, poesie e saggi, e un libretto d’opera. Ha tradotto tre testi di due rinomati autori italiani: Dacia Maraini e Corrado Calabrò. È stata finalista con: Thrice Upon a Time al Commonwealth Prize; Mating in Captivity al Gerald Lampert Award; Devour Me Too al John Glassco Translation Prize; Traveling in the Gait of a Fox al Diego Valeri International Award; Solitaria al Giller Prize; Permanent Tourists al ReLit Award.

Risultato della ricerca

Pagine: 2 3 4 5 6

Filtra per prezzo