Michele Addante

Michele Addante (Bari, 1958). Fin dall’adolescenza asseconda una spontanea vocazione alla conoscenza del soprasensibile e intraprende indagini nello specifico dominio della parapsicologia. A partire dagli inizi degli anni Ottanta indirizza la sua ricerca nella direzione della conoscenza iniziatica, attraverso lo studio delle opere di J. Evola, di R. Guenon, di M. Eliade, di A. Reghini e di G. Kremmerz.  Negli anni Novanta, scopre l’opera e il magistero di R. Steiner.  Nel Luglio del 2008 pubblica sulla rivista digitale di formazione esoterica “Lex Aurea” (N. 30), un saggio intitolato Appunti sulla Via del Sacro Amore. Nel 2015 pubblica La Via Iniziatica del Guerriero, che espone una concezione metafisica del combattimento. Da circa sette anni coordina gruppi di studio orientati alla spiritualità.

Risultato della ricerca

Prodotti per riga: 2 3 4 5 6

Filtra per prezzo

Il simbolo

13,00