fbpx
La tela di Svevo

15,00

oppure

Descrizione

Svevo ha settantatré anni e vive nel suo buen retiro a Molfetta, in Puglia: qui si dedica alla pittura, anche se è costretto ad accontentarsi di commissioni di arte sacra che provengono da politicanti che disprezza. In occasione della presentazione della sua nuova Madonna, Svevo incontra per la prima volta dal vivo Anna, talentuosa giovane arpista utilizzata come modella inconsapevole per il suo quadro. Nei dodici mesi in cui si frequentano, Svevo si lascia sconvolgere dalla freschezza e dall’ambizione della ragazza, dando il via a un viaggio sentimentale  fra l’Italia e la Corsica (dove i due andranno alla ricerca del figlio di Svevo, da lui mai conosciuto e riconosciuto), che costringerà entrambi a guardarsi dentro guardando nell’altro.

Cosa sceglierà Svevo quando si renderà conto di essere d’ostacolo alle ambizioni di Anna, e di aver ricoperto la sua giovane esistenza di un velo di malinconia? E Anna sarà all’altezza di raccogliere la lezione del suo troppo amato maestro, dedicandosi all’anticonformismo e alla ricerca della libertà?

Alessio Rega

Alessio Rega (Bari, 1984). Laureato in Scienze della Comunicazione Sociale Istituzionale e Politica all’Università degli Studi di Bari. Fondatore delle case editrici Les Flâneurs Edizioni e Dots Edizioni. 

Rassegna stampa

Quotidiano di Bari

Edicola del Sud

TeleNorba

La Gazzetta del Mezzogiorno

Il quotidiano di Bari

Tgr Rai

Bonculture

Repubblica Bari

Il Novelliere

Edicola del Sud

Amanti dei libri

Correlazioni

Polytropon

Gabriele Giuliani Blog

Da Bitonto

Walter Bianco Blogger

Giano Bifronte Critico

La fionda

Mangialibri

Roberto Recchimurzo blog

Senzaudio

Ti potrebbe interessare ...